Nessun prodotto nel carrello

SHOP

LIBRI

Art Shop
Il Grande Museo del Duomo

Ricerca avanzata

prodotti in evidenza

Vertigo

8.00

Michele Saee. Instances of Spaces

5,00 €

Aggiungi al carrello

SESV Spazio Espositivo di Santa Verdiana
Firenze, 16 novembre-7 dicembre 2001

dicembre 2001
brossura cucito
cm 15x15; pp. 48
80 illustrazioni a colori e in b/n

88-85957-89-7 italiano/inglese

«Spazi plastici, straordinari e imprevedibili. Collegamenti sensibili tra materia e trasparenza. Disorientamento e rifugio sistematico nell’esperienza personale. Metodologia dell’incertezza. Ogni architettura di Michele Saee, ha detto Frédéric Migayrou, è un esempio di spazio che genera nuove singolarità e produce una crisi delle identità costituite.»

Questo volume, catalogo della mostra allestita presso il SESV Spazio Espositivo di Santa Verdiana, offre un significativo spaccato dell’attività recente di Saee. Vi figurano un saggio dello stesso Saee, un contributo di Marco Brizzi, curatore della mostra, un’ampia sezione dedicata a cinque progetti dell’architetto, realizzati o in corso d’opera in California, in Francia e in Toscana, e infine una nota dedicata allo studio di Saee, Building Inc.

Michele Saee vive e lavora a Los Angeles, dove ha sede lo studio Building Inc. Ha studiato architettura a Firenze, svolgendo poi attività professionale con il gruppo Morphosis. Sue opere sono presenti nelle collezioni permanenti del Museum of Modern Art di San Francisco e del frAC Centre di Orléans, dal quale provengono alcuni modelli in mostra a Firenze. Attualmente Michele Saee è impegnato in importanti progetti negli Stati Uniti e in Europa.