La Croce e la Misericordia
La Confraternita della Croce e della Misericordia di Casole d’Elsa dalle origini all’età contemporanea

,

di Isabella Gagliardi

Le vicende della Compagnia della Santa Croce di Casole d’Elsa, di trecentesca memoria, sono qui indagate attraverso le epoche fino alla fusione, nel 1873, con la Confraternita di Misericordia. La storia di questa devota societas è tracciata a partire dalla ricostruzione del contesto in cui si collocano la sua fondazione e la sua crescita. Terra di santi, pellegrini e conventi, eppure profondamente inquadrata in un fitto reticolo plebano e parrocchiale, la Valdelsa custodisce la memoria delle più antiche associazioni religiose del nostro territorio. Il fenomeno confraternale si disegna così all’interno dei suoi orizzonti storici, in una continuità capace di spiegare il radicamento e la fortuna delle forme della solidarietà nella tradizione toscana.

Eur 12,00

Peso 0.4 kg
Dimensioni 14 × 21 cm
Pagine

160

Rilegatura

Brossura cucito

Illustrazioni

12 a colori e b/n

Lingua

Italiano

ISBN

88-7461-080-7

Ti potrebbe interessare…