Cart 0

In books we trust

In books we trust

logo-slide

In evidenza Gli ultimi titoli scelti per voi

Chi siamo Il nostro profilo in breve

© James O'Mara

Chi è Mandragora Cenni storici e principio ispiratore

Fondata a Firenze da Mario Curia nel 1985, affiancato nel 1988 da Sandra Rosi, la casa editrice Mandragora è specializzata in libri illustrati, pubblicazioni d’arte e cataloghi, volumi fotografici, guide museali e monografie, libri per bambini, art-book. Gestisce inoltre i bookshop dell’intero complesso cattedrale fiorentino (Cripta di Santa Reparata, Campanile di Giotto, Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore).

L’internazionalità e la sensibilità alla scena artistica fiorentina sono per noi linee-guida: massima parte dei nostri volumi è tradotta in almeno quattro lingue e nasce da rapporti consolidati negli anni con importanti istituzioni cittadine.

Mandragora si distingue per la produzione di libri di grande qualità, che sono il risultato di una profonda cura per immagini e testi, frutto di un dialogo costante con gli autori. In un contesto come quello contemporaneo, dove il ritmo produttivo è sempre più serrato, ci interessa prima di tutto mantenere vivo il ruolo dell’editoria come ponte tra cultura e lettore.

La nostra sede è in via Capo di Mondo, pensata non solo come luogo di lavoro ma anche di riflessione culturale e apertura al nuovo: lo sottolinea la stessa disposizione degli spazi dell’edificio, opera dell’architetto Claudio Nardi, dove l’equilibrio tra i volumi e i materiali ospita tecnologie di ultima generazione.

La costruzione di questa sede, fortemente voluta dal fondatore, vuole essere un gesto d’amore per la città di Firenze e il suo patrimonio storico e culturale.

Rubriche

Due spazi dedicati a un approfondimento di una selezione di volumi.

Dentro il libro mette a fuoco il testo, riportandone un estratto e offrendone una breve nota analitica che dona una diversa prospettiva di lettura.

Parola d’autore dà voce ad alcuni dei nostri autori, interrogati circa la propria esperienza, storia e motivazione a offrirci il loro contributo prezioso.

Dentro il libro

Voci di donne: la storia esemplare di Erinna e Baucide

Voci di donne: un approfondimento sulla figura e il simbolo femminili nelle opere conservate nella Biblioteca Medicea Laurenziana.

Famiglia Medici: una storia di amore e morte

Nel brano selezionato Franco Cesati apre una fessura sul cuore più oscuro e passionale della celeberrima famiglia Medici.

Parola d’autore

Alla riscoperta di Ognissanti e della sua intrigante storia

La voce del curatore Riccardo Spinelli ci racconta il percorso che ha portato al primo studio approfondito sulla storia della chiesa di Ognissanti.

Bedriska nelle parole di Kate McBride

Intervista a Kate McBride a proposito della sua biografia Elfriede Bedriska Mandl. I never stop, parabola di un’eroina fuggita dall’olocausto e mai privata del proprio spregiudicato amore per la vita.

Prossime uscite

Il Museo di Anatomia Patologica: reperti modelli anatomici in cera

Circa 2000 reperti chirurgici e autoptici relativi alla pratica medica quotidiana conservati presso la Sezione di Anatomia Patologica dell’Università di Firenze.

Venturino Venturi: dare forma alla maternità

Catalogo della mostra di Venturino Venturi che raccoglie 40 opere che hanno come filo conduttore il tema della maternità.

Eventi

In mostra l’infinita biblioteca di Cosimo I

Per festeggiare i cinquecento anni dalla sua nascita, la Biblioteca Medicea Laurenziana apre al pubblico una mostra che espone la biblioteca di Cosimo I.