Future Capabilities for Creativity and Design

, , ,

a cura di

Paola Bertola, Marzia Mortati, Angelica Vandi

Mai prima d’ora l’educazione digitale è stata posizionata in modo più prominente nel discorso collettivo tra educatori e studenti, politici e genitori. La trasformazione digitale sta influenzando il mercato del lavoro in molti modi diversi.

Il progetto DigiMooD, della durata di 28 mesi, cofinanziato dalla Commissione Europea, può essere considerato un primo tentativo di condurre una riflessione in merito coinvolgendo un team multidisciplinare di esperti per proporre e testare un nuovo percorso per i creativi “digitali” del futuro.

L’attività del consorzio DigiMood è un esempio importante di trasformazione digitale nell’istruzione. In Future capabilities… sono presentati i risultati della ricerca. Il libro è organizzato in tre parti. La prima è un’esplorazione teorica che comprende tre principali aree di riflessione: l’impatto del digitale sullo studio, la vita e il lavoro; le esigenze educative dei nuovi designers; le proposte operative. La seconda descrive l’esperienza vera e propria di DigiMooD, incentrata su un approccio interdisciplinare ai vari ambiti del design. Infine, la terza riflette sul futuro delle professioni creative e dei modelli educativi connessi.

 

Eur 11,99

Formato

epub

Lingua

Inglese

Ti potrebbe interessare…