I libri del Granduca Cosimo I de’ Medici
i manoscritti personali e quelli per la biblioteca di Michelangelo

, ,

Per celebrare i cinquecento anni dalla nascita di Cosimo I de’ Medici, la Biblioteca Medicea Laurenziana espone in mostra i libri del granduca, in parte posseduti nella sua biblioteca privata e in parte da lui raccolti al fine di ampliare la collezione di quella pubblica progettata da Michelangelo. I manoscritti, tutti conservati presso la Laurenziana, raccolgono tra l’altro le Vite del granduca, testi di musica polifonica come di opere scientifiche, traduzioni di testi classici e anche una Geographia di Tolomeo da cui sono tratte le carte geografiche realizzate da Egnazio Danti, apposte sulle ante degli armadi della Sala della Guardaroba di Palazzo Vecchio.

Molti dei codici della seconda sezione della mostra provengono dalla Biblioteca della basilica di San Lorenzo. Per volontà di Cosimo, altri volumi furono trasferiti dalla Biblioteca di San Marco, dal Comune di San Gimignano e dalla biblioteca della Badia di San Salvatore a Settimo.
Tutto il catalogo è splendidamente illustrato. Ogni manoscritto esposto è accompagnato da un’approfondita scheda esplicativa.

Eur 14,00

Svuota
Peso 0.4 kg
Dimensioni 14 × 20 cm
Pagine

160

Rilegatura

Brossura cucito

Illustrazioni

74 a colori

Lingua

Inglese, Italiano

ISBN

978-88-7461-405-9 (ita), 978-88-7461-406-6 (ing)