Villa Micheli-Mariotti

, ,

a cura di Donatella Bontempi, Maria Evelina Melley, Cecilia Tedeschi

Villa Micheli-Mariotti, situata nella frazione di Monticelli Terme, costituisce un complesso unico e straordinario sia per la riconosciuta bellezza architettonica sia per la sua collocazione: essa infatti si pone quale pietra miliare del Percorso Petrarca, un itinerario che ripercorre le camminate del poeta durante la sua permanenza nel Parmense. Il volume, che vede la proficua collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma e il Comune di Montechiarugolo, offre un’accurata indagine scientifica sul manufatto architettonico, che si avvale delle più moderne tecnologie disponibili, volta non solo a indagare lo stato conservativo dell’immobile stesso ma a ipotizzarne concretamente un progetto di restauro.

La pubblicazione – che prende le mosse dalle origini della villa, ne attraversa gli ambienti e ne ipotizza soluzioni conservative – è arricchita da immagini storiche e da rilievi diretti e indiretti per approdare ai necessari approfondimenti diagnostici attraverso le endoscopie e le termografie.

In un momento in cui si costruisce più che recuperare, si abbandona più che ripristinare, la possibilità di intervenire in modo strutturato e rispettoso su spazi di questo tipo assume un valore esemplare.

Eur 25,00

Peso 0.65 kg
Dimensioni 21 × 28 cm
Pagine

128

Rilegatura

Brossura cucito con bandelle

Illustrazioni

180 a colori e 19 in b/n

ISBN

978-88-7461-558-2