Le vie delle Lettere
La Tipografia Medicea tra Roma e l’Oriente

, ,

a cura di Sara Fani e Margherita Farina

catalogo della mostra: Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, 26 ottobre 2012-22 giugno 2013

La Biblioteca Medicea Laurenziana conferma con “Le vie delle lettere. La Tipografia Medicea tra Roma e l’Oriente” la fortuna della serie “La Biblioteca in mostra” e la sua politica culturale finalizzata all’ampia divulgazione dei suoi preziosi codici ed edizioni a stampa. La mostra dedicata alla vicenda della Tipografia Medicea, nata grazie al lucido progetto iniziale dell’orientalista Giovanni Battista Raimondi racconta anche la storia della collezione orientale della Biblioteca Laurenziana e presenta pregevoli manoscritti ed edizioni in scritture orientali.

Il catalogo ripercorre la storia della Tipografia, nata nel 1584 a Roma e del felice incontro di tre uomini legati a questo progetto: Giovanni Battista Raimondi interessato ad allargare l’orizzonte delle conoscenze, il cardinale Ferdinando de’ Medici, finanziatore dell’impresa desideroso di commercializzare testi in lingue orientali  e papa Gregorio XIII fortemente intenzionato a diffondere le Scritture in Oriente per evangelizzare i popoli islamici e riunire le Chiese cristiane orientali con la Chiesa di Roma. L’impresa non ebbe il successo finanziario sperato, tuttavia essa produsse un’incredibile ricchezza e varietà di prodotti.

 

Versione digitale disponibile su

http://digital.casalini.it/9788874614523

Eur 16,00

Peso 0.5 kg
Dimensioni 14 × 20 cm
Pagine

236

Rilegatura

Brossura cucito

Illustrazioni

74 a colori

Lingua

Italiano

ISBN

978-88-7461-188-1

Ti potrebbe interessare…